I numeri sono simboli; rappresentano tutto e niente. Possono anche nascondere quello che rappresentano, come una maschera. In tredici anni, sono stati raccolti i nomi di oltre 4000 praticanti del Falun Gong. Sono i nomi di coloro che sono stati uccisi dalle torture compiute dal regime cinese. Ma quante altre persone sono semplicemente scomparse, dopo che la persecuzione è iniziata? Qual è il collegamento con la grande crescita nell’industria dei trapianti di organi? Nonostante la verità sia ancora sconosciuta, le prove indicano una conclusione inquietante sulla nuova Cina, e su ciò che il resto del mondo è d’accordo nell’ignorare. In questa indagine inedita, NTD cerca di scoprire: ‘cosa è successo alle persone che sono scomparse?’