© Falun Dafa Information Center 2020

È una domenica mattina presto al Veterans Park di Otisville, nell’alto Stato di New York. In un momento dell’anno in cui gli alberi sono ancora verdi, ma l’aria comincia ad essere fresca nelle prime ore del mattino.

Persone di diverse età, etnia e provenienza, lentamente iniziano ad arrivare nel parco altrimenti vuoto. Si dispongono lentamente in cerchio. Con gli occhi chiusi, eseguono movimenti lenti e aggraziati seguendo la musica per la meditazione da un altoparlante posto nel mezzo.

Negli ultimi 20 anni, avete sentito i giornalisti parlare di loro in TV e alla radio. Li avete visti riunirsi in manifestazioni e proteste pacifiche in giro per il mondo.

Sono i praticanti del Falun Gong.

Chi sono queste persone? Cosa le motiva? E come possono i loro sforzi per denunciare il Partito Comunista Cinese avere implicazioni di vasta portata per tutti noi?